Rosso di Cadmio Medio

Varianti disponibili:




Descrizione

Acquerello preparato con il pigmento inorganico minerale Rosso di Cadmio, chimicamente una combinazione di solfuro e seleniuro di cadmio. Questo è un pigmento storico dell'era contemporanea, prodotto qualche decennio dopo l'introduzione dell'analogo giallo. Ha avuto una grandissima diffusione durante tutto il '900 ed è tuttora uno dei rossi più utilizzati in pittura. Estremamente resistente alla luce, possiede un elevato potere tingente e grande capacità coprente ed è molto intenso. E' uno dei colori che maggiormente cambia tono nell'asciugarsi.

Non è compatibile con pigmenti a base di rame, che potrebbero scurire per via dell'idrogeno solforato che questo può liberare nel tempo: evitate quindi la combinazione con MalachiteVerditer e Blu Egizio

Codice: CDR

Principio colorante: Selenosolfuro di Cadmio

C.I.: PR108

Stabilità alla luce: 5/5

Trasparenza: Coprente

Serie: 3

Condividi questa pagina!