-20%
Rosso di Robbia

Rosso di Robbia

Varianti disponibili:




Descrizione

La radice di ROBBIA (Rubia tinctorum) fornisce questo bel rosso sanguigno grazie alla presenza di vari principi coloranti, che vanno dall'arancione al porpora, passando per il rosso. Il più famoso di questi principi è l'alizarina, che è stato anche uno dei primi colori ad essere sintetizzato in laboratorio. L'altro principio colorante è la porporina, che possiede una inferiore resistenza agli agenti esterni. Poiché questa è una lacca vegetale, il suo potere coprente non è elevato. È il colore naturale più utilizzato in passato, oltre all'indaco, per preparare pigmenti per artisti, anche per via della sua stabilità: il pigmento ottenuto possiede una brillantezza ed una trasparenza eccezionali.

Codice: ROB

Principi coloranti: Alizarina e Porporina

C.I.: NR 9

Stabilità alla luce: 5/5

Trasparenza: Trasparente

Serie: 4

Condividi questa pagina!